La biblioteca scolastica: un nuovo capitolo per la scuola UPENDO

RACCOLTA LIBRI BAMBINI BIBLIOTECA COPERTINA

Durante le ultime visite fatte in Kenya alla Upendo Junior School, ci siamo resi conto dell’estrema carenza di libri per i bambini che frequentano la scuola, così è nata l’idea di allestire una biblioteca scolastica.

Spesso diamo per scontato che i libri sono uno strumento fondamentale nella vita delle persone, specialmente nelle fasi dell’apprendimento e dell’educazione.

 

A metà ottobre 2021 abbiamo lanciato la nostra iniziativa: Raccolta di libri in inglese per bambini.

 

Siamo rimasti piacevolmente sorpresi e grati della forte adesione e risposta da parte di tutti coloro che hanno voluto contribuire!

 

Questo successo è sicuramente merito anche della preziosa collaborazione con le rappresentanti italiane della casa editrice Usborne, specializzata in libri per bambini, che ci hanno aiutati a diffondere l’iniziativa e soprattutto a selezionare dei libri meravigliosi per bambini e ragazzi di varie fasce d’età.

 

Inoltre, anche il Comune di Sovizzo e la Biblioteca di Sovizzo sono stati fin da subito disponibili ad appoggiare l’iniziativa. Nella biblioteca del comune di Sovizzo, in provincia di Vicenza, è stato allestito infatti un punto di raccolta dove chiunque poteva portare libri in inglese nuovi oppure usati, da donare ai bambini in Kenya.

In circa un mese ci sono stati donati circa 400 libri e abbiamo raccolto 750 €, fondi che abbiamo utilizzato per l’acquisto di libri didattici e non. Gli insegnanti della Upendo Junior School infatti hanno suggerito anche l’acquisto di libri didattici, oltre che da sola lettura, per arricchire ulteriormente il percorso scolastico di tutti i bambini e i ragazzi.

In più, una parte delle donazioni economiche ricevute è servita per la costruzione degli scaffali che raccoglieranno tutti i libri della biblioteca.

I primi libri sono stati portati a fine 2021 e da subito, come già immaginavamo, l’entusiasmo dei bambini è stato dirompente!

Anche gli insegnanti ci hanno ribadito la loro gratitudine, raccontandoci che una delle prove di passaggio alle classi successive per i bambini e ragazzi è proprio la scrittura di una storia.
Quale miglior strumento a disposizione di un libro?

“Un bambino, un insegnante, un libro e una penna possono cambiare il mondo.”

MALALA YOUSAFZAI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *